No

CaDiBiA

Rosa canina

Rosa canina Nomenclatura binomiale: Rosa canina Famiglia: Rosaceae Nome dialettale (Piemonte): “Gratacü” La rosa canina o rosa di macchia è un arbusto spinoso tipico della zona mediterranea, si tratta di una specie selvatica che si trova spesso lungo le siepi, nelle boscaglie oppure ai bordi delle strade. Il nome “canina” si deve a Plinio il Vecchio, il quale …

0 comments

Coda cavallina

Coda cavallina   Nomenclatura binomiale: Equisetum arvense Famiglia: Equisetaceae Nome dialettale (Piemonte): “Surin” La coda cavallina, o con nome più “scientifico” equiseto, è una pianta erbacea perenne molto diffusa in tutti gli incolti umidi con terreno sabbioso e argilloso. Tipica dei bordi strada, dei fossi e dei sottoboschi, è considerata un’audace infestante dai contadini. Essa …

0 comments

Finocchio

Finocchio Nomenclatura binomiale: Foeniculum vulgare Famiglia: Apiaceae (ex Ombrellifere) MARZIA MILANO (a cura) Il finocchio è una pianta erbacea aromatica della zona mediterranea, forse la più coltivata nel nostro areale, vanta infatti una coltivazione orticola fin dal XVI secolo. Essa si coltiva in pieno campo o in serra, prediligendo temperature miti, grazie comunque alle ibridazioni, …

0 comments

Nigella damascena

Nigella damascena, la Damigella scapigliata MARZIA MILANO – Erboristeria Monte Regale (a cura) Nigella damascena, la Damigella scapigliata Nomenclatura binomiale: Nigella damascena L. Famiglia: Ranunculaceae La Nigella damascena, detta anche damigella scapigliata o fanciullaccia, è una pianta erbacea annuale che cresce nella fascia mediterranea e sub-mediterranea in campi, vigneti, bordi di sentieri e incolti asciutti. Essa …

0 comments

Timo

MARZIA MILANO – Erboristeria Monte Regale (a cura) Timo comune  Nomenclatura binomiale: Thymus vulgaris Famiglia: Lamiaceae (ex Labiateae) Il timo è una pianta aromatica molto profumata che si presenta sottoforma di cespuglio strisciante con foglie piccole, lineari e lanceolate, verde-argentate nella pagina superiore, biancastre e cotonose nella pagina inferiore. I fiori sono anch’essi molto piccoli …

0 comments

Il Comizio Agrario a Peccati di gola

Il Comizio Agrario è stato invitato dal Comune di Mondovì a partecipare alla manifestazione “Peccati di gola”  con l’esposizione “Casa diffusa della biodiversità agraria” nella Sala comunale delle conferenze “Luigi Scimè” dall’1 al 3 novembre 2019. “Casa diffusa della biodiversità agraria” (CaDiBiA) è un progetto che il Comizio Agrario promuove per diffondere tra gli agricoltori, ma anche tra semplici …

0 comments

CADIBIA – Casa diffusa della biodiversità agraria

Domenica 6 ottobre 2019 presso il Castello di Rocca de’ Baldi, il Comizio Agrario, l’Associazione Rurale Italiana, Legaambiente Cuneo e il Centro studi Museo “Augusto Doro” hanno organizzato la giornata “Biodiversità: cultura e colture” dal titolo “CADIBIA – Casa diffusa della biodiversità agraria”. Hanno partecipato al convegno nella mattinata Roberto Schellino, socio del Comizio Agrario …

0 comments

Le case delle sementi

Nel territorio monregalese il gruppo di lavoro costituito dal Comizio Agrario di Mondovì, Legambiente Cuneo, Associazione Rurale Italiana e Museo Augusto Doro ha avviato un percorso indirizzato alla salvaguardia della biodiversità agricola vissuta non come semplice conservazione, già di per sé lodevole, ma come elemento di ricchezza per il territorio monregalese, cuneese e più in …

0 comments

CaDiBiA – Casa diffusa della biodiversità agraria

In ogni luogo della Terra dove l’agricoltura si è diffusa, le popolazioni contadine hanno da sempre curato e sviluppato la gestione delle sementi, con molteplici pratiche differenziate secondo gli agroecosistemi e le forme sociali. Nel mondo attuale dominato da un’economia che privatizza ogni fase della produzione agricola, la millenaria gestione collettiva delle sementi assume anche …

0 comments

Esperienze agroecologiche sulla fertilità del terreno

Domenica 22 aprile 2018. Nel territorio monregalese il gruppo di lavoro costituito dal Comizio Agrario di Mondovì, Legambiente Cuneo, Associazione Rurale Italiana e Museo Augusto Doro ha avviato da due anni un progetto dal titolo “Casa diffusa della biodiversità agraria” (CaDiBiA), indirizzato alla salvaguardia della biodiversità agricola vissuta non come mera conservazione, già di per …

0 comments

Casa diffusa della biodiversità agraria

In ogni luogo della Terra dove l’agricoltura si è diffusa, le popolazioni contadine hanno da sempre curato e sviluppato la gestione delle sementi, con molteplici pratiche differenziate secondo gli agroecosistemi e le forme sociali. Nel mondo attuale dominato da un’economia che privatizza ogni fase della produzione agricola, la millenaria gestione collettiva delle sementi assume anche …

0 comments

Nuovo frutteto antico a Rocca de’ Baldi

Il Comizio nel 1997 costituiva un campo dimostrativo  varietale di piante da frutta, intitolato ad “Alessandro Gioda” (1878 – 1948) suo storico cattedratico ambulante, in un terreno idoneo presso il Monastero Madonna della Fiducia nella frazione San Biagio di Mondovì dato in comodato d’uso gratuito dal Monastero stesso al Comizio. Nel terreno di circa Ha …

0 comments

Il Campo varietale frutticolo ha vent’anni

Nella primavera del 1997 il Comizio Agrario iniziava presso il monastero Madonna della Fiducia di San Biagio Mondovì, l’impianto del campo varietale di antiche piante da frutta del Circondario di Mondovì’. In anni in cui non era ancora di moda parlare di biodiversità il presidente del Comizio Agrario Giacomo Cavallotto, l’agronomo Raffaele Bassi e Giuseppe …

0 comments

Dal suolo all’agroecologia

Domenica 9 aprile 2017 presso il Castello di Rocca de Baldi il Comizio Agrario di Mondovì in collaborazione con Legambiente Cuneo, Associazione Turistica Roccadebaldese, Associazione Rurale Italiana, Compagnia del Giardino, Centro studi storico-etnografici Museo “Augusto Doro” e i Gruppi di Acquisto “La Torre” di Alba, “Gaspaccio” di Boves, “L’Arcipelago” di Fossano, “Family Gas” e “Il …

0 comments